Sedazione Cosciente

rodolfo bucci ll trattamento dell’ansia e del dolore nel paziente odontoiatrico rappresenta una parte importante della pratica quotidiana.

 

Un controllo non adeguato dell’ansia e del dolore può rendere talvolta impossibile l’esecuzione di determinate procedure ed in particolare, la cura di alcuni pazienti come ad esempio i bambini. Il controllo dell’ansia e del dolore rende molto più sicure le procedure odontoiatriche e riduce fortemente l’incidenza di eventi avversi.

 

Il termine sedazione è una condizione definita come “uno stato di ridotto eccitamento o ansietà indotto dalla somministrazione di un agente sedativo”. Esistono diversi livelli di sedazione, da quella minima fino a quella più profonda.

 

ambuIn campo odontoiatrico quella più utilizzata è la Sedazione cosciente la cui definizione indica che il paziente debba rimanere costantemente in stato di coscienza, che i riflessi protettivi debbano essere conservati e che debba essere in grado di capire e rispondere ai comandi verbali.

 

Presso il nostro Studio è possibile ricorrere a tecniche di sedazione cosciente per inibire stati di ansia e stress legati a trattamenti nel cavo orale e permettere l’esecuzione di tutte le cure necessarie in totale tranquillità evitando dolore e gonfiore sia durante che dopo l’intervento.
Rivolgiti alla nostra segreteria per tutte le informazioni in merito.

 

sedazione