Dr. Rodolfo Bucci

Dr. Rodolfo Bucci

Rodolfo Bucci nasce ad Ivrea (TO) nel 1950. Termina con successo il percorso scientifico di studi e si laurea in Medicina e Chirurgia. Ottiene la specializzazione in Anestesiologia e Rianimazione con il massimo dei voti e lode. Nei primi anni di carriera svolge la sua attività come assistente di ruolo presso il reparto di anestesia e rianimazione dell’ospedale civile di Ivrea. Frequenta stages di perfezionamento nel Regno Unito a Londra, presso il Queen Charlotte’s Hospital, per specializzarsi nelle tecniche di anestesia regionale e periferica. La pratica e le conoscenze acquisite gli consentono quindi di effettuare, presso la struttura ospedaliera di Ivrea, agli inizi degli ormai lontani anni ’80, il primo parto chirurgico, con taglio cesareo, a paziente cosciente in completa analgesia intra- e postoperatoria. Ha diretto, in qualità di responsabile, l’unità operativa di anestesia della Casa di Cura Eporediese di Ivrea Gruppo Policlinico di Monza. Dal 1990 è stato strutturato a Torino nella U.O. di anestesia della casa di cura Santa Caterina da Siena, gruppo Villa Maria Hospital. Dal 2011 è responsabile per l’Europa del The Barolat Neuromodulation Institute. Attualmente é consulente presso la divisione di terapia del dolore dell’Istituto Clinico Villa Aprica di Como, dove riveste anche il ruolo di docente in corsi teorici e pratici sulle procedure con radiofrequenza e sulle tecniche di chirurgia mininvasiva del rachide per il trattamento del dolore cronico.

Il dr. Rodolfo Bucci svolge la sua attività ad Ivrea, Torino, Como ed Appiano Gentile dove è responsabile del Centro Europeo di Neuromodulazione del Dolore.Consulente per la Confederazione Elvetica e i paesi dell’Unione Europea della St. Jude Medical, azienda leader nello sviluppo di tecnologie medicali per la gestione del dolore cronico.Membro delle principali società scientifiche per lo  studio, la  ricerca e la terapia del dolore.